Cagliari

L’addio a Pierpaolo Puddu, caposquadra dei Vigili del Fuoco: “Ciao grande Amico”

Un commosso saluto da parte dei colleghi del Comando provinciale di viale Marconi allo stimato collega, scomparso a causa di una malattia. Guardate il VIDEO

L’addio a Pierpaolo Puddu, caposquadra dei Vigili del Fuoco: “Ciao grande Amico”

Di: Alessandro Congia


Giornata di lutto al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Cagliari per la triste e prematura scomparsa del valido e apprezzato uomo e vigile del fuoco C.Sq.E. Pierpaolo Puddu, venuto a mancare all'alba del 9 ottobre 2018 dopo una brutta malattia.

Pierpaolo, nato il 29.06.1960, entra nel C.N.VV.F. il 1° agosto del 1990 portando con se ottime doti professionali nel campo della conduzione dei più svariati automezzi pesanti, mezzi speciali quali autogrù e autoscale e nel campo dei mezzi d'opera; punto di riferimento nel campo del "movimento terra".

Autista di partenza all'inizio della carriera, continua nel settore occupandosi della manutenzione dei mezzi di movimento terra del Comando e della Colonna Mobile. Il 1.01.2009 diventa capo squadra, dedicandosi interamente alla cura e all'efficienza dei mezzi pesanti conseguendo, tra l'altro, l'abilitazione alle revisioni automezzi con l'utilizzo del "Centro Revisioni Mobile del C.N.VV.F." .

Continua a lavorare tra motori, mezzi d'opera e autocarri mantenendo questa passione, mai sopita, e sempre più radicata nelle sua "mission" istituzionale. Grande e instancabile lavoratore, portava avanti il settore assegnato con passione, puntualità ed efficienza. Il suo carattere altruista, gioviale e scherzoso, oltre alle sue capacità professionali lo portano ad essere considerato un punto di riferimento del settore, sia per i tecnici responsabili che per tutto il personale operativo giornaliero e in turno.

Nella mattinata, si è svolta una messa di commiato a Pierapolo, celebrata da don Vincenzo Fois, da decenni cappellano del Comando che, nell'affollata cappella della sede centrale, in presenza dei familiari e dei tantissimi colleghi e amici è stato ricordato l'uomo e il vigile del fuoco, figure indissolubili e aggregate in un unico e importante esempio sia per il personale del Comando che di tutto il C.N.VV.F. Nel pomeriggio la salma è stata trasportata presso la chiesa del SS. Redentore a Monserrato, suo paese natale, dove è stata celebrata la Santa Messa.

GUARDATE IL VIDEO

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop