Teulada

Migranti, ancora sbarchi nel Sulcis: soccorsi 20 algerini

I cittadini extracomunitari, una volta ultimate le formalità di rito, saranno accompagnati nell’ex scuola della Polizia Penitenziaria, a Monastir

Migranti, ancora sbarchi nel Sulcis: soccorsi 20 algerini

Di: Alessandro Congia


Nuovi sbarchi di migranti nel Sulcis, nelle ultime 12 ore. Al momento sono complessivamente 20 clandestini, tutti maschi, adulti e in apparenti buone condizioni di salute. I primi sono giunti nella tarda serata di ieri, alle ore 21 circa, quando i Carabinieri della stazione di Giba, impegnati nel servizio perlustrativo di controllo del territorio, ha rintracciato i 7 clandestini a piedi nei pressi del porto di Teulada. 

Il secondo sbarco è invece avvenuto a 17 miglia dalla costa sud est di Sant' Antioco, dove il personale della motovedetta Cp 812 del Circomare Sant'antioco è intervenuto per soccorrere i 13 migranti che si trovavano su un barchino di legno di 6 metri, lasciato alla deriva in quanto stava imbarcando acqua, e li ha trasportati al locale porto commerciale. Sul posto anche i militari della stazione di Calasetta che, ultimate le attività di rito, accompagnerà i migranti al centro di accoglienza di Monastir.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop