Terralba

Tre arresti per spaccio di marijuana a Terralba

Sequestrate 17 piantine di canapa indiana, scoperte piantagioni anche a Neoneli e Cuglieri

Tre arresti per spaccio di marijuana a Terralba

Di: Redazione Sardegna Live


Nuova operazione dei carabinieri della compagnia di Oristano durante la notte appena trascorsa sempre nell’ambito della lotta contro la coltivazione e lo spaccio droga.

Mentre effettuavano un controllo in un’azienda zootecnica di Terralba, nella località Pauli Humus, i militari dell'Arma hanno trovato e sequestrato 17 piante di canapa indiana e un fucile ad aria compressa modificato e con il numero di matricola abraso.

Tre le persone arrestate. Si tratta di una 49enne, M.G. proprietaria dell’azienda dove sono state rinvenute le piantine, e due giovani F.M. di 27 anni e M.L. di 19, tutti di Terralba.

Successivamente i carabinieri hanno proseguito i controlli a casa di uno degli arrestati, dove hanno trovato altre sette piantine di canapa indiana, e 600 grammi di marijuana già essicata e pronta per essere venduta. Inoltre un altro fucile ad aria compressa, modificato, e diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Nel corso di diversi controlli nel mese di settembre, i carabinieri della Compagnia di Oristano hanno scoperto tre piantagioni di Canapa indiana, nei comuni di Neoneli, Cuglieri  e quest’ultima a Terralba.

Nella mattinata di oggi, lunedì 1 ottobre, si terrà il processo per direttissima a carico dei tre arrestati.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop