Sassari

Al Verdi arriva mister Robben Ford

Uno dei più grandi chitarristi mondiali il 17 novembre in città per l’unica tappa sarda del suo tour internazionale

Al Verdi arriva mister Robben Ford

Di: Antonio Caria, fotografia Mascha Thompson


La rivista Musician ha definito «uno dei 100 più grandi chitarristi del 20° secolo». Mister Robber Ford, uno dei più grandi esponenti della musica blues, jazz e rock  sarà il prossimo 17 novembre al Teatro Verdi di Sassari in quella che sarà l’unica tappa sarda del suo tour internazionale.

Nell’arco di una carriera lunga quasi cinquant’anni, Ford ha ottenuto cinque candidature al Grammy. Una fama mondiale, la sua, acquisita grazie al suo incredibile talento da solista e alle collaborazioni con artisti del calibro di Miles Davis, George Harrison, Steely Dan, Joni Mitchell, Dizzy Gillespie, Georgie Fame, i Kiss e molti altri. Una passione per la musica nata sin da giovane.

Il suo nuovo album ha come titolo “Purple House”,co-prodotto da Casey Wasner la cui genesi, secondo lo stesso artista, è stata semplice e senza complicazioni: «La mia idea iniziale era fare un disco con quanta più enfasi possibile rispetto al passato. Non volevo un disco che suonasse come il precedente, Purple House è stata una grande opportunità per provare a realizzare qualcosa di veramente diverso».

Lo spettacolo è stato organizzato in sinergia dalla cooperativa Le Ragazze Terribili e Insula Events. I tagliandi sono disponibili presso la sede sassarese delle Ragazze Terribili in via Tempio n. 65. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 079/278275. Posti in platea hanno un costo di 31 euro, quelli in galleria 23, compresi diritti di prevendita. 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop