In Sardegna

Braccialetti, collane e droga: nei guai un ambulante 37enne

I Carabinieri, coordinati dal capitano Lucia Dilio, hanno fermato e perquisito l’uomo: è saltato fuori lo stupefacente

Braccialetti, collane e droga: nei guai un ambulante 37enne

Di: Alessandro Congia


Nell'ambito dei rinforzati controlli nelle aree litoranee (specie quelle ad alta vocazione turistica) già annunciati nei giorni scorsi sia a livello nazionale che provinciale, finalizzati anche al contrasto del diffuso fenomeno dell'abusivismo commerciale, i Carabinieri della stazione di Teulada, a conclusione di una mirata attività d'indagine, svolta anche attraverso numerosi servizi di osservazione e controllo, hanno arrestato in flagranza di reato Juan Carlos Sabate, nato in Argentina, classe 1981, residente in Spagna, venditore ambulante con precedenti, di fatto domiciliato a Domus De Maria, in quanto responsabile del reato di spaccio di stupefacenti.

L'uomo, già oggetto di attenzioni da parte dei Carabinieri per le sue frequentazioni e i movimenti sospetti, è stato fermato dai militari mentre si trovava in spiaggia intento a vendere bracciali e collanine.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop