Mamoiada

Lesioni aggravate, minacce, violenza sessuale e porto illegale di armi: 30enne in carcere

Dovrà espiare la pena di dieci anni e sei mesi reclusione

Lesioni aggravate, minacce, violenza sessuale e porto illegale di armi: 30enne in carcere

Di: Redazione Sardegna Live


I Carabinieri della Stazione di Mamoiada e di Olbia unitamente ai colleghi del Nucleo Operativo della Compagnia di Nuoro, hanno eseguito un ordine per l’esecuzione della carcerazione della Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Sassari – Ufficio Esecuzioni Penali, nei confronti di un 30enne di Mamoiada, ma da anni domiciliato ad Olbia, con svariati precedenti penali.

L’uomo destinatario dell’ordine di carcerazione, dovrà espiare la pena di dieci anni e sei mesi reclusione per reati di lesioni aggravate, minacce, violazioni di domicilio, violenza sessuale e porto illegale di armi.

I Carabinieri, dopo le formalità di rito espletate in caserma, hanno accompagnato il 30enne presso il carcere Badu e Carros di Nuoro. 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop