Gonnosfanadiga

Topi d’appartamento stranieri arrestati dalla Polizia: in trappola dopo l'ennesimo colpo

I tre ladruncoli erano già riusciti a forzare la porta di ingresso della casa, a rovistare in cerca di denaro e oro

Topi d’appartamento stranieri arrestati dalla Polizia: in trappola dopo l'ennesimo colpo

Di: Alessandro Congia


Gli investigatori della Squadra Mobile di Cagliari, coordinati dal dirigente Marco Basile, li tenevano d’occhio già da tempo: i poliziotti sospettavano di loro per numerosi furti in appartamento nel circondario, ma li hanno voluti cogliere in flagranza  e ammanettarli.

E così è stato, Zoran Jancovic (residente a San Nicolò d'Arcidano), Toni Jankovicki (residente a Roma) e Brenda Barbulovic, residente a Oristano, sono stati arrestati dai poliziotti della Questura di via Amat: le pattuglie in borghese li hanno pedinati fino a Gonnosfanadiga in via Goldoni (dove la banda si era recata per svaligiare un appartamento) e hanno aspettato. 

I tre ladruncoli erano già riusciti a forzare la porta di ingresso della casa, a rovistare in cerca di denaro e oro, poi si sono accorti della presenza delle forze dell’ordine che osservavano i loro movimenti e si sono dati immediatamente alla fuga, a bordo di un’auto. 

E’ nato un folle inseguimento lungo la statale 196, ma alla fine gli agenti sono riusciti a raggiungerli e a fermarli: uno dei tre, Jankovikj ha provato a scappare in mezzo ai campi, ma è stato bloccato quasi subito. Ora sono in arresto, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop