Cagliari

Poetto: “Parcheggi per i disabili? Ecco come cambia volto il litorale”

La spiaggia dei Centomila ieri e oggi: dopo gli interventi di riqualificazione, ecco le novità improntate dall’Amministrazione Comunale

Poetto: “Parcheggi per i disabili? Ecco come cambia volto il litorale”

Di: Alessandro Congia


“Nell'ambito dei lavori improntati per migliorare non solo il decoro della zona – spiega il consigliere comunale, Fabrizio Marcello - sono stati realizzati in totale 27 stalli destinati alle persone diversamente abili, area 1 di parcheggio ad angolo tra Via Montecristo e Via Lungomare Poetto con la Via Montecristo 6 stalli per persone diversamente abili su un totale di 76 parcheggi. Area 2 ad angolo tra Via Lungomare Poetto e Via Ischia 9 stalli per persone diversamente abili, su un totale di 227 parcheggi, area 3 ubicata ad angolo tra Via Lungomare Poetto e Via Vulcano 2 stalli per persone diversamente abili su un totale di 88 parcheggi, area 4 di parcheggio in Via Vulcano 1 stalli per persone diversamente abili su un totale di 19 parcheggi”. 

L’elenco, come fa notare l’esponente di palazzo Bacaredda, prosegue con le altre strade e zone interne, come l’area 5 di parcheggio ubicato ad angolo tra Via Cavalleggeri e Via Ausonia con Via Cavalleggeri: 3 stalli per persone diversamente abili su un totale di 77 parcheggi, la numero 6 di ubicata in Via Marina Piccola: 6 stalli su un totale di 148. Su 635 aree di sosta in base alla norma sarebbero dovuti essere 12 invece ne abbiamo realizzato più del doppio – evidenzia Fabrizio Marcello - inoltre rispetto al passato i parcheggi rispettano l'abbattimento delle barriere architettoniche. All'interno di ogni area il numero di parcheggi per persone diversamente abili è maggiore rispetto al numero di stalli preesistenti ed è assolutamente conforme alla normativa vigente, ossia al D.M. 503 del 1996 e al D.M. 236 del 1989. Infatti la norma prevede che nelle aree di parcheggio devono comunque essere previsti, nella misura minima di 1 ogni 50 o frazione di 50, posti auto riservati gratuitamente ai veicoli al servizio di persone disabili.
“Le scelte architettoniche e l’uso di materiali si integrano pienamente nel quadro ambientale, prevedendo altresì degli accessi più agevoli e potenziando l’ illuminazione all’interno degli stalli di sosta”. Ecco gli interventi su 5 aree di sosta: parcheggio ad angolo tra via Montecristo e via Lungomare Poetto, angolo tra via Lungomare Poetto e via Ischia, angolo tra via Lungomare Poetto e via Vulcano e via Vulcano. Tutti saranno integrati coi percorsi pedonali. L’ultimo il parcheggio all’angolo tra via Cavalleggeri e via Ausonia.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop