In Sardegna

La grande festa del Palio di Ollolai: via alla tre giorni di agonismo, musica e spettacolo

Tutto pronto per la 17^ edizione del grande evento dell'estate in Barbagia

La grande festa del Palio di Ollolai: via alla tre giorni di agonismo, musica e spettacolo

Di: Redazione Sardegna Live


Il Palio degli Asinelli di Ollolai è una festa di popolo che anno dopo anno, da 17 edizioni, si rinnova in tutti i suoi colori e le sue sfumature.

La Pro Loco di Ollolai lavora instancabilmente per offrire lo spettacolo migliore alle migliaia di spettatori e curiosi che, la seconda settimana di luglio, accorrono nel centro barbaricino per assistere a un grande evento di agonismo, musica e spettacolo.

Sardegna Live trasmetterà in diretta streaming su Facebook le fasi salienti della tre giorni di appuntamenti e manifestazioni che partirà domani, giovedì 12 luglio, quando alle ore 21.30 Roberto Tangianu dialogherà con il presidente della Pro Loco Pierpaolo Soro, con gli organizzatori dell'evento e con il gradito ospite Giuliano Marongiu, conduttore televisivo. Nel corso della puntata verranno date alcune interessanti anticipazioni sul programma del Palio di Ollolai, poi spazio all'intrattenimento con una serie di passaggi musicali. Da Ollolai, gli spettatori avranno l'opportunità di compiere un vero e proprio viaggio in Sardegna con la presentazione degli eventi in programma per la serie SONOS, il tour estivo di Sardegna Live. Nel corso degli streaming gli spettatori avranno la possibilità di interagire, intervenire e commentare in diretta gli avvenimenti proposti.

Venerdì 13 luglio, alle ore 21.30 in piazza Marconi, si terrà la presentazione della delegazione proveniente dal Palio dei Micci di Querceta (Toscana) e degli Sbandieratori e Musici di Borgo Moretta del Palio di Alba (Piemonte). Nel corso della serata, presentata da Roberto Tangianu, la partecipazione straordinaria della Fanfara dei Bersaglieri Sanniti di Benevento e lo spettacolo musicale "Ballos po su Palu" che vedrà esibirsi Peppino Bande (organetto), Gianmichele Lai (trunfa e voce) e Tore Deriu (chitarra).

Sabato 14 luglio si entrerà nel vivo dell'evento. Alle ore 12 si aprirà l'esposizione dedicata all'asino sardo e all'asino dell'Asinara. Dopo i pranzi comunitari dei cinque rioni del paese (Laralai, S'Istradone, Sa Padule, Su Montricu e Ferruthones), l'appuntamento è in piazza Marconi dove, alle ore 21, il pubblico che affollerà le tribune potrà assistere all'8^ edizione del Corteo Medievale della Sardegna, al 17° Palio degli Asinelli e al 15° Palu de sos vihinados che vedrà contrapposti i rioni storici del paese.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop