Porto Torres

Guardia Costiera: operazione di soccorso all’Asinara

Una ragazza con dei problemi di salute trasbordata a terra

Guardia Costiera: operazione di soccorso all’Asinara

Di: Redazione Sardegna Live


Ieri pomeriggio, intorno alle 15, si sono rivolti alla Guardia Costiera i genitori di una ragazza, ancora minorenne, che si trovava ad un campo estivo sull’isola dell’Asinara.

La ragazza aveva avvertito i propri genitori di avere dei problemi di salute, di essere stata accompagnata da un Responsabile del campo al presidio medico dell’isola e di aver ricevuto le prime cure.

I genitori preoccupati, anche perché avevano avuto dei problemi a contattarla telefonicamente, hanno deciso di rivolgersi alla Capitaneria di Porto, che da subito si è messa in contatto con il medico che aveva visitato la ragazza, il quale ha comunicato di non aver risolto il problema di deglutizione della giovane.

Al fine di evitare complicazioni, il Comando della Capitaneria di Porto, guidata dal Capitano di Fregata Emilio Del Santo, ha deciso di iniziare immediatamente un’operazione di soccorso, inviando una Motovedetta a Cala d’Oliva, per accompagnare la ragazza dall’isola dell’Asinara al Porto di Stintino.

Al loro arrivo al Porto, ad attenderla, oltre ai genitori, un’ambulanza che l’ha accompagnata all’Ospedale Civile SS. Annunziata di Sassari per degli accertamenti.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop