Cagliari

Echi lontani-Atto secondo: domenica 17 giugno l’ensemble Fantazyas

L’appuntamento è alle 21.00 nella Chiesa di Santa Maria del Monte

Echi lontani-Atto secondo: domenica 17 giugno l’ensemble Fantazyas

Di: Antonio Caria


Sara l’omaggio al compositore franco- fiammingo Jaques Arcadelt, di cui quest’anno ricadono i 450 anni dalla morte, ad aprire, domenica 17 giugno, la seconda parte del festival “Echi Lontani”, promosso dall’omonima Associazione in partenariato con il Conservatorio “G. P. da Palestrina”, la Fondazione di ricerca “Giuseppe Siotto” e l’associazione culturale “Le Officine”.

L’intento dell festival, diretto artisticamente da Dario Luisi (violinista genovese e profondo conoscitore di muscia antica) è quello di riscoprire il prezioso patrimonio della musica antica attraverso una serie di cocnerti in alcuni dei luoghi simbolo di Cagliari.

Uno di questi è la Chiesa di Santa Maria del Monte (in via Corte D’Appello) dove alle 21.00, l’ensemble madrigalistico Fantazyas terrà un concerto dal titolo “La gloria del Divino Arcadelte. Madrigali a quattro voci & Chansons su testi di poeti latini” con brani vocali tratti dal Primo libro de’ madrigali a quattro voci di Arcadelt.

Spazio anche a quelli strumentali per liuto di Francesco da Milano e Francesco Spinacino e alcune composizioni nel genere di danza come Spagna seconda di Vincenzo Capirola, Piva di Joan Ambrosio Dalza e Pavana alla milanesa & saltarello di Pietro Paolo Borrono. I costi dei biglietti saranno di 5 euro (intero) e 3 (ridotto). La serata sarà trasmessa sulla pagina Facebook di Echi Lontani.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop