Oristano

Oristano a 'luci rosse', 7 appartamenti sequestrati. Indagato anche un anziano 81enne

150 ragazze coinvolte, sei persone denunciate. Tra i proprietari degli immobili, dove c’era un proficuo giro di prostituzione, anche un’ex guardia carceraria in pensione

 Oristano a 'luci rosse', 7 appartamenti sequestrati. Indagato anche un anziano 81enne

Di: Alessandro Congia


Un esposto anonimo, (certamente di un cittadino come tanti, ormai esasperato dal continuo viavai di clienti), un giro d’affari vertiginoso con le lucciole dentro le quattro mura che si alternavano di settimana in settimana con altre connazionali.

L’operazione denominata dai Carabinieri della Compagnia di Oristano si chiama “Albergo diffuso”: grazie al sequestro preventivo che viene disposta dal giudice su disposizione della Procura per impedire la reiterazione reato, sono stati messi i sigilli su sette appartamenti, di cui alcuni di proprietà di Giovannino Sanna, 81enne, pensionato della Polizia Penitenziaria, ora ufficialmente indagato.  

Le case sequestrate si trovano in via Lanusei, quartiere del Sacro Cuore, via Aristana e Vinea Regum, nella zona di Sant'Efisio.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop