Cagliari

Ladro di pc al tabacchino. Matteo Boi: “Chi riconosce questo esemplare? Aiutateci a trovarlo”

L’appello del tabaccaio derubato: “Hanno la certezza di rimanere impuniti, è assurdo”

Ladro di pc al tabacchino. Matteo Boi: “Chi riconosce questo esemplare? Aiutateci a trovarlo”

Di: Alessandro Congia


“Ragazzi qualcuno conosce questo esemplare, ha appena cercato di rapinarci, ha fatto a tempo a rubare solo il computer, per favore diffondete”. 

Matteo Boi, il gestore della rivendita di tabacchi in via Flumendosa, pochi metri da piazza Unione Sarda, a Cagliari, è senza parole: 11 le telecamere di sicurezza che sorvegliano h. 24 il suo locale, ma spudoratamente un ragazzo a viso scoperto (indossava solo un paio di occhiali da sole), ha fatto irruzione all’interno della tabaccheria e ha rubato un pc portatile.

Un gesto assurdo, in pieno giorno, pochi attimi che hanno rovinato la giornata ai gestori. Un danno più che altro per la contabilità e altra documentazione contenuta nel computer: in pochi minuti, esattamente quattro, le Volanti assieme alle Gazzelle dei Carabinieri sono intervenute sul posto della rapina.

Matteo Boi è preoccupato, soprattutto perché queste persone così spavalde ma pericolose riescono sempre a farla franca, anche dinnanzi alla Procura della Repubblica. 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop