Capoterra

Non paga il taxi e aggredisce i Carabinieri: 62enne in manette

L’intervento ad opera della Radiomobile di Cagliari

Non paga il taxi e aggredisce i Carabinieri: 62enne in manette

Di: Alessandro Congia


Stanotte i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Cagliari, hanno arrestato il pregiudicato Ettore Porcu, del’56, residente a Capoterra, per il reato di resistenza, violenza e lesioni pubblico ufficiale. L’uomo, che si trovava a Cagliari nel corso del pomeriggio di ieri, in stato di alterazione psicofisica dovuta all'abuso di alcool, intorno alle 19:30 veniva aggredito da uno sconosciuto per cause in corso di accertamento nei pressi di un bar (secondo le sue dichiarazioni), così lo stesso decideva di chiamare un taxi per fare rientro a casa a Capoterra intorno alle 20:30. 

Giunti a Capoterra però il pregiudicato decideva di non pagare il corrispettivo della corsa e iniziava a minacciare verbalmente il conducente che subito lo faceva scendere e chiamava immediatamente il 112.

I militari pertanto, intervenendo subito sul posto intercettavano il 62enne nei pressi della sua abitazione, quindi procedevano alla sua identificazione, ma non appena questi li notava, gli si scagliava contro verbalmente aggredendo uno dei militari operanti con calci e pugni. Pertanto si procedeva immediatamente al suo arresto e accompagnamento presso le camere di sicurezza del comando provinciale dei carabinieri, in attesa del rito direttissimo.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop