Bessude

Piano di sviluppo della Banda Ultra Larga: mercoledì 14 marzo indagine georadar

L’operazione sarà eseguita dalla ditta Geoservice S.a.S

Piano di sviluppo della Banda Ultra Larga: mercoledì 14 marzo indagine georadar

Di: Antonio Caria


Sarà eseguita mercoledì 14 marzo l’indagine georadar relativa al piano telematico per lo sviluppo della Banda Ultra Larga. Lo ha reso noto il responsabile dell’area tecnica manutentiva del Comune di Bessude, rimarcando come l’operazione sarà eseguita dalla ditta Geoservice S.a.S.

Le vie interessate saranno: Via Deledda, Via Sebastiano Satta, Via Gramsci, Via Giovanni XXIII, Via Amsicora, Via San Leonardo, Via Roma, Via M.G. Cabras (SP23), Via della Madonnina e Via Santa Maria.

Una buona notizia per l’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Roberto Marras che, nei giorni scorsi, in occasione della presenza dell’Assessore agli Affari generali Filippo Spanu a Banari per un incontro sui problemi dell’Adsl, aveva manifestato qualche perplessità sul fatto che la fibra non era ancora presente nel suo paese.

Inoltre, il primo cittadino ha aggiunto che a causa di problemi sulla linea internet, «il Comune non riesce a trasmettere neanche gli atti di competenza da parte dell’ufficio finanziario ai vari Enti»

Il Piano è stato definito dalla Direzione generale degli Affari generali e della società dell’informazione della Regione Autonoma della Sardegna nel 2015 e prevede la copertura integrale del territorio regionale con il servizio di Banda Ultra Larga con una velocità  uguale o maggiore di 30Mbps.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop