Sassari

“Pasquale Tola e la storiografia sardo-piemontese dell’Ottocento”: giovedì 15 febbraio Antonello Mattone all’Archivio storico comunale

L’appuntamento ricade nell’ambito degli incontri su “Sassari e le sue statue”

“Pasquale Tola e la storiografia sardo-piemontese dell’Ottocento”: giovedì 15 febbraio Antonello Mattone all’Archivio storico comunale

Di: Antonio Caria


Giovedì 15 febbraio alle 18.00, l’Archivio storico comunale di via Insinuazione 33 a Sassari, ospiterà l’ultimo appuntamento del ciclo di incontri su “Sassari e le sue statue” promossi da Aristeo in collaborazione con l’Archivio storico comunale, ed è patrocinata dalla Regione Autonoma della Sardegna, dal Comune di Sassari e dal Comitato per un monumento a Enrico Costa. 

Il protagonista sarà, questa volta, lo storico Antonello Mattone che terrà una conferenza dal titolo “Pasquale Tola e la storiografia sardo-piemontese dell’Ottocento”. Un argomento, questo, al quale il docente universitario ha dedicato numerosi studi, tra cui i saggi sulla falsificazione delle Carte d’Arborea e la monografia su Giuseppe Manno.

Con l’incontro di giovedì, si conclude questa serie di appuntamenti che hanno ospitato, nell’ordine, lo storico Manlio Brigaglia, il direttore dell’Archivio, Paolo Cau, e le studiose Simonetta Castia e Stefania Bagella di Aristeo.

Tra gli argomenti trattati, la storia dei personaggi immortalati nelle sculture pubbliche cittadine; le diverse fasi di attuazione e il contesto di realizzazione dei monumenti statuari pubblici presenti nelle piazze di Sassari; gli sviluppi e le evoluzioni della statuaria negli ultimi anni e, nel caso specifico, lo studio sul monumento dedicato a Enrico Costa, al momento in fase di realizzazione.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop