In Sardegna

Papa Francesco telefona alla madre dei giovani nuoresi morti nell’incidente di Natale

Il pensiero vola a quel tragico avvenimento in cui i fratelli Francesco e Matteo Pintor hanno perso la vita

Papa Francesco telefona alla madre dei giovani nuoresi morti nell’incidente di Natale

Di: Roberto Tangianu


Il Papa telefona alla famiglia dei ragazzi che hanno perso la vita il giorno di Natale, per porgere parole di conforto e vicinanza.

Il quotidiano “L’Unione Sarda”, in edicola questa mattina, riporta la notizia in prima pagina e il pensiero vola a quel tragico avvenimento in cui i fratelli Francesco e Matteo Pintor hanno perso la vita quando la Ford Fiesta sulla quale viaggiavano, condotta da un loro cugino, è andata a schiantarsi contro un guardrail sulla statale 129, subito dopo il bivio di Orotelli.

La città di Nuoro, dove i giovani abitavano, soltanto una settimana fa ha dato l’ultimo saluto accompagnato da migliaia di persone che si sono strette intorno ai genitori e al fratello Giovanni, sopravvissuto alla strage, impietriti dal dolore.

Il Pontefice avrebbe raggiunto telefonicamente Annarita Doneddu, la mamma delle due vittime, per esprimere il suo affettuoso cordoglio.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop