In Sardegna

Omicidio di Stefano Masala e Gianluca Monni. È attesa per oggi la sentenza della Corte d'appello per Paolo Enrico Pinna

E' già stato condannato nell'aprile scorso a 20 anni di reclusione dal tribunale dei minori di Sassari per il duplice omicidio

Omicidio di Stefano Masala e Gianluca Monni. È attesa per oggi la sentenza della Corte d'appello per Paolo Enrico Pinna

Di: Ansa


È attesa per le 16 la sentenza della Corte d'Appello di Sassari nel processo di secondo grado contro Paolo Enrico Pinna, già condannato nell'aprile scorso a 20 anni di reclusione dal tribunale dei minori di Sassari per il duplice omicidio di Gianluca Monni, lo studente di 19 anni ucciso a Orune l'8 maggio 2015 alla fermata del bus, e del 29enne Stefano Masala, scomparso da Nule il giorno prima dell'assassinio di Monni.

Questa mattina davanti alla corte presieduta dalla giudice Maria Teresa Spanu, a latere Marcello Giacalone e Cristina Fois, si sono tenute le repliche del pg Paolo De Falco e degli avvocati della difesa Agostinangelo Marras e Angelo Merlini. L'udienza si è chiusa dopo un'ora con il rinvio alle 16.

L'udienza si è tenuta a porte chiuse con misure di sicurezza eccezionali. Sono stati ammessi in aula i parenti dell'imputato e delle vittime, ma prima dell'ingresso sono stati controllati scrupolosamente con il metal detector.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop