In Sardegna

L'Autunno Barbagia fa tappa a Ollolai: un viaggio nel segno dell'accoglienza tra antiche tradizioni

Sabato appuntamento con il convegno "In nome del pane"

L'Autunno Barbagia fa tappa a Ollolai: un viaggio nel segno dell'accoglienza tra antiche tradizioni

Di: Redazione Sardegna Live


In occasione della tappa dell’Autunno in Barbagia a Ollolai, dove lo slogan della manifestazione “Impara s’arte nella terra di Ospitone” svela un patrimonio di grandi valori culturali, si rinnova anche l’appuntamento con l’iniziativa dal titolo “Nel nome del Pane”.  

Per l’occasione la Pro loco presieduta da Pierpaolo Soro ha stilato un programma ricco di appuntamenti e di iniziative. 

Tutto ruota intorno al pane, simbolo di aggregazione e scambio, nel mondo agricolo come in quello pastorale. I visitatori avranno modo di scoprire le diverse fasi della lavorazione che vanno dalla semina alla mietitura passando per la trebbiatura, la spurgatura e la macinazione del grano e dei suoi derivati. Il lievito madre, sa mardihe, si tramanda di generazione in generazione e conserva i segreti della lavorazione tradizionale del pane tipico di Ollolai.


IN NOME DEL PANE

È un appuntamento nell’ambito di

AUTUNNO IN BARBAGIA 2017

"Impara S’Arte nella Terra di Ospitone"

OLLOLAI 25-26 Novembre 2017


Il pane rappresenta in tutti i territori della Sardegna, e in particolare in quelli interni come OLLOLAI, l’espressione più antica della civiltà rurale pastorale legata ad arcaiche tradizioni civili e religiose", I passaggi preparatori che portano alla lavorazione del pane e tutte le sue componenti - forni, simboli, forme, macine, grani, lievito, farine, crusche - si tramandano da secoli.

 

DIMOSTRAZIONI DAL VIVO:

SABATO 25 NOVEMBRE

Ore 10.0012.00 e 16.0018.00

Lavorazione de “Sas Panadasnel forno a legna,

<<Cortes in Via E. D’arborea, 1>>

Ore 10.0012.00 e 16.0018.00

Lavorazione de “Su Cohone hun Foza” nel forno a legna

<<Cortes in Via Cavour, 6>>

Ore 11.0013.00 e 17.0019.00

Lavorazione de “Su Pane Carasaunel forno a legna

<<Cortes in Via Regina Fontium, 30>>

DOMENICA 26 NOVEMBRE

Ore 10.0012.00 e 16.0018.00

Lavorazione de “Sas Panadasnel forno a legna,

<<Cortes in Via E. D’arborea, 1>>

Ore 10.0012.00 e 16.0018.00

Lavorazione de “Su Cohone hun Foza” nel forno a legna

<<Cortes in Via Cavour, 6>>

Ore 11.0013.00 e 16.0018.00

Lavorazione de “Su Pane Carasaunel forno a legna

<<Cortes in Via Regina Fontium, 30>

CONVEGNO:

SABATO 25 NOVEMBRE Ore 17.00 Sala Consiliare “Sig.ra Leanda”

Saluti:

Efisio Arbau, Sindaco di Ollolai
Pier Paolo Soro, Presidente Pro Loco di Ollolai
Marai Laura Ghisu, Assessore alla Cultura Comune di Ollolai

Introduzione e Coordinamento:

Raffaele Sestu, Presidente Regionale UNPLI Sardegna

Interventi:

Carlo Delfino: In Nome del Pane- Carlo Delfino Editore Antonio Farris: Il Lievito Madre- Prof. dell’Università di Sassari Tonino Bussu: “Salude e Trigu” - Storico di Ollolai
Marisa Lamundo De Cunis:
La sacralità del pane- Scrittrice Bachisio Bandinu: Antropologo, giornalista e scrittore

Conclusioni:

Barbara Argiolas, Assessore Regionale al Turismo, Artigianato e Commercio

Il progetto "IN NOME DEL PANE", e realizzato: dalla PRO LOCO di Ollolai
In Collaborazione con:
Comune di Ollolai

Regione Autonoma della Sardegna, Ass. del Turismo, Artig. e Comm. Comitato Regionale UNPLI Sardegna
Carlo Delfino Editore.

Info: 345 1033 433 – www.prolocoollolai.it

Autunno in Barbagia

 

IMPARA S’ARTE

OLLOLAI 24-25-26 Novembre 2017

 

PROGRAMMA


VENERDI 24 NOVEMBRE
Ore 19:00 Consiglio Comunale Straordinario per la concessione della cittadinanza

onoraria. Sala Consiliare “Sign.na Leanda”, Via Mazzini, 2

SABATO 25 NOVEMBRE
Ore 09:00 Visite guidate del centro storico del paese, delle chiese e delle fontane. A cura

della Pro Loco di Ollolai. Piazza Marconi <INFOPOINT>

Ore 10:00 IN CAZENTU. Accensione dei fuochi al centro delle piazze a cura delle associazioni ambientali di Ollolai. Piazza Marconi, Piazza Sant’Antonio

page1image6224 page1image6544 page1image6704

Ore 10:00-13:00 Circuito Regionale “In Nome del Pane” a cura della Proloco.
- Dimostrazione lavorazione Panadasnel forno a legna. Via E. D’Arborea, 1
- Dimostrazione lavorazione Pane Carasau nel forno a legna. Via Regina Fontium, 30 - Dimostrazione lavorazione Cohone hun fozanel forno a legna. Via Cavour, 6

Ore 11:30 Inaugurazione ufficiale del Planetario Astronomico. Via Ospitone, 4
Ore 13:00-15:00 “S’Iscraria”. Lavorazione dell’asfodelo. Creazione di cestini e corbule in

asfodelo secondo l’antica tradizione artigiana. A Cura di Sandra Cottu. Via S. Satta, 77 Ore 13:00-15:00 “Ricamande”. Lavorazione e confezionamento dell'abito tradizionale di Ollolai. Dimostrazione a cura di Antioca Frau. Via S. Satta, 75

Ore 15:00 “S’Isposa”. Vestizione del costume da sposa tradizionale. Descrizione del costume, dei gioielli, degli amuleti e del loro significato. A cura del Gruppo Folk “Balladores”, Via S. Satta, 79

Ore 15:00 Ludobus e laboratorio interculturale. I ragazzi si confrontano con altre culture attraverso lo scambio di letture e giochi. A cura della Cooperativa Sociale “Il Sicomoro” con la partecipazione di minori stranieri non accompagnati. Piazza Marconi

Ore 15:00-18:00 Esibizione di canti a tenores itineranti, all'interno delle cortes. A cura del Tenore Ospitone di Ollolai. Via Cavour, 2

Ore 16:00 Dimostrazione dell'antica lotta sarda de “S'Istrumpa”. A cura dell'associazione “S'Istrumpa”. Ex Asilo Parrocchiale, Via Repubblica, 3

Ore 16:00-18:00 Circuito Regionale “In Nome del Pane” a cura della Proloco.
- Dimostrazione lavorazione Panadasnel forno a legna. Via E. D’Arborea, 1
- Dimostrazione lavorazione Pane Carasau nel forno a legna. Via Regina Fontium, 30 - Dimostrazione lavorazione Cohone hun fozanel forno a legna. Via Cavour, 6

Ore 17:00 Esibizione Tenore Ospitone di Ollolai. Chiesa Sant'Antonio, Piazza Sant’Antonio

Ore 17:00 Convegno “In Nome del Pane” Sala Consiliare “Sign.na Leanda”, Via Mazzini, 2 Saluti: Efisio Arbau, Sindaco di Ollolai, Pier Paolo Soro, Presidente Pro Loco Ollolai, Maria Laura Ghisu, Assessore alla cultura Comune di Ollolai.
Introduzione e coordinamento: Raffaele Sestu, Presidente Regionale Unpli Sardegna. Intervengono: Carlo Delfino “In nome del Pane”, Tonino Bussu “Salude e Trigu”,

Antonio Farris “Il Lievito Madre”, Marisa Lamundo De Cunis “La sacralità del pane”,

Bachisio Bandinu, Antropologo, giornalista, scrittore.
Conclusioni: Barbara Argiolas, Assessore Regionale al Turismo, Artigianato e Commercio.

Ore 17:00-19:00 “S’Iscraria”. Lavorazione dell’asfodelo. Creazione di cestini e corbule in asfodelo secondo l’antica tradizione artigiana. A Cura di Sandra Cottu. Via S. Satta, 77

Ore 17:00-19:00 “Ricamande”. Lavorazione e confezionamento dell'abito tradizionale di Ollolai. Dimostrazione a cura di Antioca Frau. Via S. Satta, 75

Ore 24:30 “BALLAMUS IN CORTES”. Serata danzante a cura della Proloco. Sala da Ballo Pro Loco, Via Taloro, 55

DOMENICA 26 NOVEMBRE

Ore 09:00 Visite guidate del centro storico del paese, delle chiese e delle fontane. A cura

della Pro Loco di Ollolai. Piazza Marconi <INFOPOINT>
Ore 10:00 IN CAZENTU. Accensione dei fuochi al centro delle piazze a cura delle

associazioni ambientali di Ollolai. Piazza Marconi, Piazza Sant’Antonio
Ore 10:00 “Fiore Sardo”. Dimostrazione della lavorazione del “Fiore Sardo” e dei prodotti caseari della tradizione barbaricina. A cura di Michele Bussu. Piazza Marconi

Ore 10:00-13:00 Circuito Regionale “In Nome del Pane” a cura della Proloco.
- Dimostrazione lavorazione Panadasnel forno a legna. Via E. D’Arborea, 1
- Dimostrazione lavorazione Pane Carasau nel forno a legna. Via Regina Fontium, 30 - Dimostrazione lavorazione Cohone hun fozanel forno a legna. Via Cavour, 6

Ore 11:00 Dimostrazione dell'antica lotta sarda de “S'Istrumpa”. A cura dell'associazione “S'Istrumpa”. Ex Asilo Parrocchiale, Via Repubblica, 3

Ore 11:00 Ludobus e laboratorio interculturale. I ragazzi si confrontano con altre culture attraverso lo scambio di letture e giochi. A cura della Cooperativa Sociale “Il Sicomoro” con la partecipazione di minori stranieri non accompagnati. Piazza Marconi

Ore 12:00 “S’Isposa”. Vestizione del costume da sposa tradizionale. Descrizione del costume, dei gioielli, degli amuleti e del loro significato. A cura del Gruppo Folk “Balladores”, Via S. Satta, 79

Ore 13:00-15:00 “S’Iscraria”. Lavorazione dell’asfodelo. Creazione di cestini e corbule in asfodelo secondo l’antica tradizione artigiana. A Cura di Sandra Cottu. Via S. Satta, 77

Ore 13:00-15:00 “Ricamande”. Lavorazione e confezionamento dell'abito tradizionale di Ollolai. Dimostrazione a cura di Antioca Frau. Via S. Satta, 75

page3image17720

Ore 15:00 A BALLU TUNDU. Musica e balli in piazza con il gruppo Etnico “Sos Oriundos”. PIAZZA MARCONI

Ore 15:00-18:00 Esibizione di canti a tenores itineranti, all'interno delle cortes. A cura del Tenore Ospitone di Ollolai. Via Cavour, 2

Ore 16:00 Dimostrazione dell'antica lotta sarda de “S'Istrumpa”. A cura dell'associazione “S'Istrumpa”. Ex Asilo Parrocchiale, Via Repubblica, 3

Ore 16:00-18:00 Circuito Regionale “In Nome del Pane” a cura della Proloco.
- Dimostrazione lavorazione Panadasnel forno a legna. Via E. D’Arborea, 1
- Dimostrazione lavorazione Pane Carasau nel forno a legna. Via Regina Fontium, 30 - Dimostrazione lavorazione Cohone hun fozanel forno a legna. Via Cavour, 6

Ore 17:00 Laboratorio di canto a Tenore diretto dal Prof. Sebastiano Pilosu (Etnomusicologo) con il Tenore Cuccuru 'e Luna di Torpè e il Tenore Ospitone di Ollolai. A cura dell'Associazione Tenores Sardegna. Sa Domo De Su Tenore, Via Cavour, 2

Ore 17:00-19:00 “S’Iscraria”. Lavorazione dell’asfodelo. Creazione di cestini e corbule in asfodelo secondo l’antica tradizione artigiana. A Cura di Sandra Cottu. Via S. Satta, 77

Ore 17:00-19:00 “Ricamande”. Lavorazione e confezionamento dell'abito tradizionale di Ollolai. Dimostrazione a cura di Antioca Frau. Via S. Satta, 75

ESPOSIZIONI, MOSTRE E EVENTI

Sabato e Domenica dalle ore 09:00 alle ore 20:00

MOSTRA STORICA DE S’ISCRARIA, antichi manufatti in asfodelo. A cura della Proloco. Sa Domo de S’Iscraria, Piazza Marconi, 1

ESPOSIZIONE DI COSTUMI E MASCHERE TRADIZIONALI. A cura del Gruppo Folk Balladores. Via S. Satta, 79

INSTALLAZIONE “S’ACCABADORA”. Installazione sull’antica figura de S’Accabadora. A cura del Gruppo Folk Balladores. Via S. Satta, 79

SA DOMO DE SU TENORE. Esposizione di materiale storico e didattico sul canto a tenore. A cura dell'Associazione Tenores Sardegna. Via Cavour, 2

MOSTRA FLORA E FAUNA DELLA SARDEGNA. A cura dell’ ente Fo.Re.S.T.A.S.. Saloncino Parrocchiale, Piazza Marconi

ESPOSIZIONE ECO 3R. Ditta specializzata nella disinfestazione e nel restauro di beni archivistici e librari. Via Barbagia, 18

COME ERAVAMO. La storia, i mestieri e i volti di Ollolai attraverso la proiezione di foto e video. A cura del Comune di Ollolai. Chiesa Sant’Antonio, Piazza Sant’Antonio

CASE A 1 EURO. Viaggio attraverso foto e video nel progetto sperimentale e innovativo che vuole combattere lo spopolamento. A cura di Antonio Sanna. Sala Consiliare “Sign.na Leanda”, Via Mazzini, 2

TI LEGGO UN LIBRO. Un appuntamento popolare di lettura a voce alta. I volontari della lettura ci leggeranno passi dai loro libri preferiti nei vari scorci del paese. Chiunque può partecipare. Per informazioni consultare il sito del Comune di Ollolai. A cura del Comune di Ollolai.

OLLOLAI SOTTO LE STELLE. All'interno della struttura del Planetario si potrà contemplare la volta celeste e scoprirne tutti i segreti. A cura dell'Associazione Ogliastrina di Astronomia.

Planetario Astronomico, Via Ospitone, 4

Sabato 25 ore 15:00 e ore 17:00 Domenica 26 ore 10:00, ore 12:00, ore 15:00 e ore 17:00

CORSI. IMMERSIONE NELLA CULTURA DEL PASTORALISMO

1) FORMAGGIO. Lavorare il latte e imparare a fare il formaggio fiore sardo e i prodotti caseari della tradizione barbaricina. Via Cavour, 6

2) CESTINI. Lavorare l'asfodelo e imparare l'arte dell'intreccio e de S'Iscrarionzu. Via S. Satta, 77

3) PASTA FRESCA. Lavorare la pasta fresca e imparare a fare sos culurzones e sas savadas. Via Riu Mannu, 19

4) COSTUME. Lavorare e confezionare l'abito tradizionale di Ollolai. Via S. Satta, 75 5) PELLI. Lavorare le pelli attraverso la conciatura tradizionale. Vico San Bartolomeo


ESCURSIONI

PASSEGGIATA A PIEDI A SAN BASILIO. Un’immersione nel patrimonio storico archeologico culturale e naturalistico del Parco di San Basilio. Percorso guidato di circa due ore a cura dei soci del CAI. Sabato 25 ore 9:30, Incontro in Piazza Marconi.

SERVIZIO NAVETTA OLLOLAI-SAN BASILIO. Giro turistico guidato del Parco di San Basilio. Partenza da Via Riu Mannu (biglietteria presso Ex Bar Ristorante Azzurra). Dalle ore 10:00 ogni 30 minuti. A cura dell’associazione Barbagia Rally.

Tutti i corsi si svolgeranno nelle giornate del 25 e 26 Novembre. Lezioni dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 17. Due lezioni 10 €. Per informazioni consultare il sito del comune di Ollolai

ESCURSIONE IN MTB. Il percorso si articolerà tra il bellissimo centro storico e i magnifici sentieri dei boschi del paese e in particolare sul parco di San Basilio a più di 1000 metri s.l.m. dove sarà anche possibile salire a "Sa Punta Manna" a 1130 metri s.l.m, con un panorama da togliere il fiato. Domenica 26 ore 8:00. Ritrovo presso il campo sportivo comunale. Tutte le informazioni al numero 3400930929 o sulla pagina Facebook MTB Ollolai. A cura dell'associazione MTB

DA VISITARE

CHIESA PARROCCHIALE SAN MICHELE ARCANGELO Piazza Marconi *CROCIFISSO LIGNEO DI FRANCO BUSSU
*CORO LIGNEO 1794
*P
ALA D’ALTARE DI CARMELO FLORIS

MUSEO “S’ISCRARIA” Piazza Marconi

CHIESETTA DI “SANT’ANTONIO” Piazza Sant’Antonio *STATUA SANT’ANTONIO ABATE
*STATUA SANT’ANTONIO DI PADOVA
*STATUA SANTA SUSANNA

PARCO NATURALE DI SAN BASILIO Località San Basilio *CROCIFISSO MARMOREO DI OLLOLAI POSATO IL 26/08/2012 *CHIESETTA CAMPESTRE SAN BASILIO
*SCAVI ARCHEOLOGICI

*PARCO SAN BASILIO

INFOPOINT Dalle ore 09:00 alle ore 20:00

1. Domo de S’Iscraria. Piazza Marconi, 2 - a cura della Proloco
2. Chiesa Sant’Antonio. Piazza Sant’Antonio - a cura della Proloco

CONTATI

Sito: http://www.comune.ollolai.nu.it/ http://www.prolocoollolai.it/
Facebook: Comune di Ollolai Impara s’Arte nella terra di Ospitone Pro Loco Ollolai Instagram: Pro Loco Ollolai

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop