Esterzili

Esterzili. Tzia Zelinda festeggia 102 anni

Portò i primi giornali nel piccolo paese della Barbagia

Esterzili. Tzia Zelinda festeggia 102 anni

Di: Francesca Melis


Ha spento 102 candeline abbracciata dall'affetto della sua numerosa famiglia, Zia Zelinda Pagliero classe 1915, nata a Sadali, ma Esterzilese d'adozione. Proprio a Esterzili ha trascorso la maggior parte della sua vita, ha cresciuto i suoi 6 figli e ha aperto il primo mulino del paese. Una donna emancipata che a famiglia e lavoro ha dedicato tutta la sua vita.

Fu lei a portare i primi giornali nel piccolo paese della Barbagia di Seulo. Nonna Zelinda, come la chiama l'intera comunità, si è sempre contraddistinta per la sua forza e generosità. E anche nel giorno del suo compleanno lo ha dimostrato. Il pittore Salvatore Esposito, originario di Foligno, ma trapiantato a Sassari, qualche mese fa ha conosciuto Zia Zelinda e innamoratosi della sua bellezza ha voluto farle un ritratto.

Un quadro che Zia Zelinda ha voluto donare alla comunità. Così ieri, nell'aula consiliare, alla presenza del sindaco e di tutta la giunta la nonnina di Esterzili ha potuto fare questo dono al paese che tanti anni fa l'ha adottata. 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop