Modena

La nonna non sente gli odori, il nipote nasconde un chilo di droga in casa

Blitz dei Carabinieri, minorenni nei guai

La nonna non sente gli odori, il nipote nasconde un chilo di droga in casa

Di: Redazione Sardegna Live


Tre minorenni in manette, in seguito a un blitz antidroga condotto dai carabinieri di Carpi. Uno di loro, “il più astuto”, si era trasferito da alcuni mesi  a casa della nonna: a causa della ridotta percezione olfattiva dopo un’operazione chirurgica al naso, la donna non era infatti in grado di avvertire l’odore della droga in casa.

A casa della nonna oltre 1 Kg di marijuana

L’inchiesta ha successivamente fatto luce su “un gruppetto di scaltri 17enni, segnalano i militari, a carico dei quali sono state eseguite altrettante perquisizioni nelle loro abitazioni di Carpi, Cavezzo e Modena. Uno degli arrestati, “il più astuto“, si era trasferito da alcuni mesi  a casa della nonna: a causa della ridotta percezione olfattiva dopo un’operazione chirurgica al naso, a quanto pare la donna non era infatti in grado di avvertire l’odore dello stupefacente.

Il provvedimento

In casa, così, ne è stata trovata oltre un chilo. L’altro arrestato, invece, ne aveva altri cinquanta grammi. Il terzo minorenne, invece, è stato denunciato in stato di libertà: nella cameretta custodiva una katana e nel garage un paio di biciclette rubate.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop