Galatina

Soccorrono una donna e notano una bimba ipovedente che fa lezione da un cellulare. Poliziotti le donano un pc

Una scena che ha toccato il cuore degli agenti. I poliziotti della pattuglia hanno quindi dato il via ad una raccolta fondi.

Soccorrono una donna e notano una bimba ipovedente che fa lezione da un cellulare. Poliziotti le donano un pc

Di: Redazione Sardegna Live


Erano stati contattati da una donna colta da un malore. Gli agenti di polizia del commissariato di Galatina sono intervenuti in un’abitazione per aiutare la giovane mamma. Una volta entrati nell’abitazione, a catturare l’attenzione degli uomini in divisa è stata la figlia della donna. Una bambina di 9 anni, ipovedente. La piccola stava seguendo la lezione online con l’insegnante su un vecchio telefono. Un cellulare datato che era costretta a tenere troppo vicino agli occhi a causa della sua patologia.

Una scena che ha toccato il cuore degli agenti. I poliziotti della pattuglia hanno quindi dato il via ad una raccolta fondi. Con il ricavato hanno acquistato un computer di ultima generazione da offrire in dono alla famiglia della bambina. La piccola potrà ora seguire le video-lezioni con meno difficoltà.La famiglia della bambina, commossa per il gesto, ha voluto ringraziare i due ispettori della Polizia di Stato, promotori dell’iniziativa, che hanno personalmente recapitato il notebook. Non solo, hanno voluto scrivere una commovente lettera piena di gratitudine e riconoscenza al questore di Lecce e al dirigente del commissariato di Galatina.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop