In Italia

Le lacrime di Conte: “Abbiamo toccato con mano una ferita che si sarebbe aperta sempre di più”

Puntata dello Speciale Accordi & Disaccordi, in onda ieri sera sul Nove

Le lacrime di Conte: “Abbiamo toccato con mano una ferita che si sarebbe aperta sempre di più”

Di: Redazione Sardegna Live


Anche il presidente del Consiglio ha un cuore. Giuseppe Conte si è commosso durante la puntata dello Speciale Accordi & Disaccordi, in onda ieri sera sul Nove parlando dei momenti più difficili dall'inizio dell’emergenza coronavirus: «In primis quando abbiamo dovuto per la prima volta disporre la zona rossa nel Lodigiano: dieci comuni, 45mila abitanti.

E allo stesso modo la cintura rossa ha riguardato il comune di Vo’ Euganeo. Una cosa mai successa dal dopoguerra ad oggi». E poi, conclude, «iniziare a vedere la lista dei decessi: quando ho dovuto confrontarmi con i primi decessi, abbiamo toccato con mano una ferita che si sarebbe aperta sempre di più».

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop