In Italia

Spot Jeep e diritti dei bambini: le associazioni ambientaliste chiedono l’interruzione

Ventitré associazioni ambientaliste aderenti alla campagna Strade Scolastiche hanno protestato

Spot Jeep e diritti dei bambini: le associazioni ambientaliste chiedono l’interruzione

Di: Redazione Sardegna Live


Lo spot Jeep Renegade 2020, rinominato con ironia Lonely Boy, che sta andando in onda sulle reti televisive in questo periodo ha scatenato l’ira di 23 associazioni ambientaliste aderenti alla campagna Strade scolastiche.

Secondo loro lo spot tocca i diritti dei bambini. Le associazioni hanno quindi protestato e chiedono il ritiro della campagna pubblicitaria. Per violazione dell’art.14 “bambini e adolescenti”del Codice di autodisciplina della comunicazione commerciale.

In particolare il dito è puntato contro l’idea che a scuola si possa andare solo in auto, con tutto quello che comporta in termini di inquinamento, traffico, incidenti e obesità infantile.

Non è la prima volta che le case automobilistiche si distinguono per pubblicità che vogliono rivendicare un diritto assoluto ad avere strade e città al loro assoluto servizio.  

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop