Alessandria

Esplosione ad Alessandria: confessa il proprietario della cascina

Dietro la tragedia un'assicurazione per 1 milione e mezzo di euro

Esplosione ad Alessandria: confessa il proprietario della cascina

Di: Redazione


C'è una tentata frode all'assicurazione dietro la tragedia di Quargnento. In carcere è finito Giovanni Vincenti, il proprietario della cascina esplosa in cui sono morti tre vigili del fuoco. A darne la notizia il procuratore di Alessandria Enrico Cieri.

Con l’assicurazione da 1 milione e mezzo di euro avrebbe saldato i debiti che aveva contratto,

L'uomo è stato fermato due notti fa e ha confessato, negando però l'intenzione di volere uccidere. La moglie di Giovanni Vincenti è indagata a piede libero.

Giovanni Vincenti poteva evitare la tragedia. "Era stato informato da un carabiniere che il primo incendio era quasi domato - spiega il magistrato -. Vincenti non ha detto che all'interno della casa c'erano altre cinque bombole che continuavano a far fuoriuscire gas. Era intorno all'1, ci sarebbe stata mezz'ora di tempo per evitare la tragedia".

Inoltre, l'esplosione doveva essere una sola: "Il timer era stato settato all'1.30 ma accidentalmente c'era anche un settaggio alla mezzanotte. Questo ha portato alla prima modesta esplosione che, ahimè, ha allertato i vigili del fuoco", ha detto Cieri.

Vincenti è accusato di disastro doloso, omicidio e lesioni volontarie.

“Giustizia comincia a essere fatta”, il commento dei Vigili del fuoco “ma purtroppo i nostri ragazzi non ci sono più”.

I pompieri che hanno perso la vita in quella cascina sono stati Matteo Gastaldo, 47enne, l'ultimo a essere estratto dalle macerie, residente a Gavi, Marco Triches, 36enne di Albenga (Savona), padre di un bimbo, e Antonio Candido, il più giovane dei vigili deceduti nell’operazione, anche lui di Albenga.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop