Napoli

Giudice in manette: emersi collegamenti con la camorra

Altre 4 persone coinvolte nell'indagine coordinata dalla procura di Roma

Giudice in manette: emersi collegamenti con la camorra

Di: Redazione Sardegna Live


Un giudice del tribunale di Napoli è finito in manette insieme ad altre 4 persone. Gli arresti sono stati eseguiti dalla Polizia al termine di un'indagine coordinata dalla procura di Roma poiché sarebbero emersi contatti tra gli indagati e appartenenti alla camorra.

I cinque sono indagati, a vario titolo, per corruzione nell'esercizio della funzione,corruzione per atto contrario ai doveri d'ufficio e in atti giudiziari, traffico di influenze illecite, millantato credito, tentata estorsione e favoreggiamento personale.

Gli agenti della Squadra mobile capitolina stanno eseguendo anche una serie di perquisizioni a carico degli indagati.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop