Torino

Salone del libro di Torino, ecco il programma dell’Aes

Trenta case editrici sarde saranno presenti nello stand allestito presso il Padiglione Oval del Lingotto per “Noi e il Mondo”

Salone del libro di Torino, ecco il programma dell’Aes

Di: Antonio Caria


Saranno cinque giornate molto intense per l’Associazione Editori Sardi che parteciperà, dal 9 al 13 maggio, al 32simo Salone Internazionale del libro di Torino.

Un’edizione nella quale l’AES metterà in campo una squadra compatta, formata dalle trenta aziende isolane più importanti e titolate – associate e non – forti dell’apporto di ben tremila libri e ottocento titoli.

Lo stand sarà allestito nel Padiglione Oval. L’iniziativa è svolta in partenariato con l’Associazione dei sardi in Torino “Antonio Gramsci”, il festival “Sulla terra leggeri” e la Sardegna Film Commission, e con il patrocinio e parziale sostegno della Fondazione di Sardegna. Numerosi eventi sono in programma nelle sale Ciano e Avorio e negli spazi extra-Lingotto del Salone off, in prestigiose location del capoluogo piemontese.

L’intero programma AES avrà come filo conduttore “Noi e il mondo”, traendo spunto da un evento d’arte performativa che intende mettere in relazione il concept del Salone con la straordinaria operazione realizzata nel 1981 da Maria Lai.

Tra gli eventi in programma anche il rocordo giornalista e “editore” Manlio Brigaglia, la cui figura sarà commemorata il 10 maggio in Sala Avorio, in occasione del primo anniversario dalla morte. Agli interventi di Simonetta Castia, Costantino Cossu, Simonetta Fiori, Guido Melis e Flavio Soriga. La replica serale nel Salone OFF vedrà la proiezione del film-intervista realizzato da Tonino Oppes per Rai Sardegna.

In programma anche la presentazione dell’opera “Printizipàles e pastori sardi. Origine e trasformazione di un allevamento ovino mediterraneo”, sempre il 10 maggio, nel Salone OFF, sotto l’Alto Patrocinio del Senato della Repubblica e a cura di Condaghes, AES e Associazione dei sardi in Torino “A. Gramsci”. Sarà occasione di un dibattito animato dai contributi del senatore Gianni Marilotti, dell’autore Jean Christophe Paoli e dell’editore Giovanni Manca.

Domenica sera, all’Oratorio San Filippo Neri, l’Aes dedicherà un “Omaggio a Paolo Pillonca”. Una figura che sarà ricordata dagli interventi del figlio Pier Sandro, di Bachisio Bandinu e di Franco Siddi. Seguirà il tributo offerto da Peter Marcias, che proporrà, in anteprima nazionale e in collaborazione con la Sardegna Film Commission, la proiezione degli estratti-intervista a Manlio Brigaglia durante le riprese di “Uno sguardo alla terra”.

Giovedì 9 maggio alle 12.00, nella Sala Avorio, si terrà l’evento inaugurale “Noi e il mondo” al quale presenzieranno la presidente Simonetta Castia con Efisio Carbone (Direttore del MACC di Calasetta), Gabriella Locci e Dario Piludu (Casa Falconieri). L’iniziativa vera e propria si terrà a partire dalle 17 nello stand AES, all’interno del Padiglione Oval.

Alle 1.009 nel Salone off, l’Associazione dei Sardi in Torino “A. Gramsci” presenterà il volume “La valle delle anime” (Europa ed.) di Danilo Scanu, che dialogherà con Enzo Cugusi.

Venerdì 10 maggio alle 11.00 nello stand AES. andrà in replica la performance d’arte partecipata “Noi e il mondo”, a cura di AES e Casa Falconieri. Alle 13.30 la Sala Avorio uno degli eventi più attesi, “Nel ricordo di Manlio Brigaglia”, a cura di AES e “Sulla Terra leggeri”. Previsti gli interventi di Simonetta Castia, Costantino Cossu, Simonetta Fiori, Guido Melis e Flavio Soriga.

Alle 17.00 l’appuntamento è con le novità librarie, per la sezione “Tra Isola e mondo”,S in compagnia di Giampaolo Manca che presenterà il suo “Le cose che sono nell’aria” (La Zattera ed.) assieme ad Alessandro Cocco.

Alle 18.00 Giovanni Sanna Laina, in compagnia di Dario Maiore illustrerà il suo romanzo “Il viaggio” (Taphros ed.) mentre alle 19.00 al Salone Off Jean Christophe Paoli presenta “Printizipàles e pastori sardi. Origine e trasformazione di un allevamento ovino mediterraneo”. Interverranno il senatore Gianni Marilotti e l’editore Giovanni Manca con la moderazione di Anthony Muroni. L’iniziativa, che gode dell’Alto Patrocinio del Senato della Repubblica, è realizzata a cura di Condaghes, AES e Associazione dei Sardi in Torino.

Alle 20.00, nuovo ricordo di Manlio Brigaglia, nella Sala San Massimo dell’Hotel NH Carlina, in piazza Carlo Emanuele II. Interverranno Simonetta Castia, Costantino Cossu, Simonetta Fiori e Guido Melis. Nel corso dell’appuntamento, realizzato da AES e Associazione dei Sardi in Torino “Antonio Gramsci”, sarà proiettato il documentario RAI “Manlio Brigaglia. 80 anni di storia”, a cura di Tonino Oppes.

Sabato 11 maggio alle 11.00, lo stand Aes ospiterà Marina Moncelsi che, assieme ad Annamaria Baldussi, presenterà la sua opera “Michele e gli altri” alla presenza degli  alunni della terza A del liceo Linguistico Eleonora d’Arborea di Cagliari nell’ambito del progetto Alternanza scuola lavoro “A lezione di Storia”.

Alle 12.00 Maria Vittoria Spissu introdurrà “La via dei retabli. Le frontiere europee degli altari dipinti nella Sardegna del Quattro e Cinquecento” (Carlo Delfino). Assieme all’autrice interverranno gli storici dell’arte Valerio Mosso e Stefano Manavella.

Alle 15.30 allo Stand AES arriverà “Io rido perché ho paura. Vico Mossa, architettura sarda tra ruralità e modernità” (Poliedro). Daranno il loro contributo Guido Carcangiu (Comune di Serramana), Enrico Pusceddu (Presidente Associazione Internazionale "Città della Terra Cruda"), Alessandra Mocci (Archivio d'Architettura Vico Mossa), Roberto Podda (Curatore della mostra che si tiene al Politecnico di Milano e del libro, Alceo Vado (architetto), Enrico Pinna (giornalista e fotografo) e Paola Gambero (curatrice della mostra).

Alle 17.00 sarà presentato il volume “La spada e la gloria dalla Sardegna all’America. Storia del viceré don Baltasar de Zuñiga fondatore nel 1718 di San Antonio nel Texas” (Carlo Delfino ed.). Con l’autore Umberto Oppus (Direttore generale dell’ANCI Sardegna) dialogheranno Serafina Mascia (Presidente FASI) e il giornalista Massimo Boccaletti.

Alle 18.30, il Bar letterario “Da Pietro”, in via San Domenico 34, ospiterà Flavio Soriga e, in prima nazionale, la sua ultima fatica letteraria dal titolo “Nelle mie vene” (Bompiani), in compagnia di Emilia Zazza, Alberto Urgu e Nicola Muscas.

Alla Libreria Il Ponte sulla Dora, alle 19.00, Giulio Concu presenterà “Cadono dal cielo” (Maestrale) assieme alla sindaca di Fonni Daniela Falconi. I due appuntamenti sono realizzati in collaborazione con l’Associazione dei Sardi in Torino “Antonio Gramsci”.

Domenica 12 maggio la Sala Ciano alle 10.30 accoglierà la presentazione di Books of Sardinia, piattaforma di marketplace e interscambio culturale e professionale. Parteciperanno Simonetta Castia, Anita Molino, Ana Urrestarazu, Marian Val e Marco Zapparoli.

Alle 11.00, per la sezione “Tra Isola e mondo”, lo stand Aes proporrà “Luce degli addii” (Condaghes), con l’autore Eliano Cau. Alle 12.00 Claudia Desogus dialogherà con Giovanni Fara del suo “Il viaggio incantato. Racconti di janas, surbiles e altre figure leggendarie della tradizione sarda” (Catartica).

Seguirà alle 13.00, l’incontro tra i lettori e Giulio Concu per presentare “Maschere e carnevali della Sardegna” (Imago multimedia). Alle 16, Flavio Passi presenterà “Nel regno di Xij” (Effetto Ed.) assieme a Bernardo De Muro.

Alle 19.00 all’Oratorio San Filippo Neri, un altro momento molto atteso, l’“Omaggio a Paolo Pillonca”, curato da AES e dall’Associazione dei Sardi in Torino “Antonio Gramsci”. Intervengono Bachisio Bandinu, Franco Siddi e Pier Paolo Pillonca.

Alle 20.00 si terrà “Uno sguardo alla terra. Omaggio a Manlio, 2018”, con la proiezione degli estratti-intervista a Manlio Brigaglia durante le riprese di “Uno sguardo alla terra”, a cura dell’AES, dell’Associazione dei Sardi in Torino “Antonio Gramsci” e della Sardegna Film Commission. Interverrà il regista Peter Marcias.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop