In Italia

Rave party nella notte: carabinieri fermano 50 giovani

Potrebbero essere denunciati disturbo alla quiete pubblica e invasione di suolo altrui

Rave party nella notte: carabinieri fermano 50 giovani

Di: Giammaria Lavena


La scorsa notte i carabinieri sono intervenuti a seguito di alcune segnalazioni sulle sponde del fiume Piave, a nord del Montello, per un rave party organizzato da giovani. Una cinquantina di ragazzi sono stati identificati dai militari.   

L'intervento si è concluso nel Comune di Crocetta del Montello dopo che il gruppo, secondo quanto si è appreso, più volte aveva cercato di cambiare posizione nella boscaglia probabilmente al fine di non essere localizzato.

I reati per i quali i partecipanti al "rave mobile" potrebbero essere deferiti alla magistratura sono quelli di disturbo alla quiete pubblica e invasione di suolo altrui.

Correlati

Il nuovo shop di Sardegna Live

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop