Roma

Ettore Prandini nuovo presidente nazionale di Coldiretti

Battista Cualbu e Luca Saba nominati nel Consiglio nazionale

Ettore Prandini nuovo presidente nazionale di Coldiretti

Di: Antonio Caria


Ettore Prandini è il nuovo Presidente nazionale di Coldiretti. L’elezione è arrivata all’unanimità dall’Assemblea dei delegati di tutte le regioni riunita presso Palazzo Rospigliosi a Roma.

46 anni, lombardo e padre di tre figli, Prandini è laureato in giurisprudenza e guida un’azienda zootecnica di bovini da latte e gestisce un’impresa vitivinicola con produzione di Lugana. 

E’ stato eletto Presidente nazionale di Coldiretti dopo aver ricoperto per quattro anni la carica di vice Presidente nazionale. Anche la Sardegna sarà rappresentata nel nuovo Consiglio nazionale, grazie al presidente di Coldiretti Sardegna Battista Cualbu e al direttore Luca Saba.

Del consiglio fanno, infatti, parte anche tre direttori in rappresentanza del nord, centro e sud Italia. Saba è stato eletto dall’assemblea dei direttori in rappresentanza del centro.  Con l’elezione di oggi 7 novembre si chiudono i rinnovi delle cariche della Coldiretti.

Prandini prende il timone di una organizzazione in crescita che ha esteso la propria rappresentanza dalle imprese singole alle cooperative, dal settore agricolo a quello della pesca, dall’agricoltura tradizionale alla filiera agroalimentare con le fattorie, i mercati, e le botteghe di Campagna Amica ed il progetto per una Filiera Agricola tutta Italiana.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop