Brescia

Così Giuseppe Soffiantini raccontava il suo sequestro. "Solo il perdono guarisce" | VIDEO

La lunga intervista all'imprenditore bresciano che fra il 1997 e il 1998 finì nelle mani dell'Anonima Sequestri

Così Giuseppe Soffiantini raccontava il suo sequestro.

Di: Redazione Sardegna Live


L'imprenditore Giuseppe Soffiantini è morto oggi, a 83 anni, nella sua Brescia. Fra il 1997 e il 1998 finì nelle mani dell'Anonima Sequestri e vi rimase per 237 giorni. In questa lunga intervista racconta la vicenda e il suo perdono.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop