Villacidro

Morto in impianto rifiuti a Villacidro: si indaga per omicidio colposo

Domani sarà eseguita l'autopsia sul corpo di Ignazio Sessini

Morto in impianto rifiuti a Villacidro: si indaga per omicidio colposo

Di: Redazione Sardegna Live


La Procura di Cagliari ha aperto un fascicolo d'inchiesta, al momento senza indagati, con l'ipotesi di reato di omicidio colposo per la morte di Ignazio Sessini, l'operaio di 56 anni trovato senza vita ieri mattina in un tritarifiuti all'interno dell'impianto di trattamento della Villaservice. Intanto la pm del tribunale di Cagliari, Rita Cariello, ha affidato l'incarico al medico legale Matteo Nioi per l’autopsia che sarà eseguita domani.

I carabinieri di Villacidro hanno sentito in queste ore gli operai che lavoravano nel turno di notte e che hanno dato l'allarme e gli altri colleghi della vittima. Attese in Procura a breve la relazione dello Spresial, dei militari del nucleo Ispettorato del lavoro e dei carabinieri. Ormai certo l'infortunio e non un gesto volontario come ipotizzato all'inizio dagli investigatori dell'Arma. La pm ha deciso comunque di affidare l'incarico ad un proprio consulente per chiarire nei dettagli la dinamica e da qui stabilire eventuali responsabilità.

Correlati

Il nuovo shop di Sardegna Live

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop