logo struttura

Belvì

HOTEL EDERA

Siete alle pendici della porta d’argento, il Gennargentu. Qui la tradizione vuole che le fitte selve di castagni secolari siano abitate da creature invisibili, buone o dispettose a seconda dell’animo di chi si trovano davanti.

Che ci crediate o no, la magia dei profumi della natura vi coinvolgerà e porterete con voi per sempre immagini verdi fatte di noccioli, ciliegi, lecci, roveri e noci: il paesaggio incantato della Barbagia.

Che decidiate di passare all’Hotel Edera un week-end o un’intera settimana, verrete coinvolti dalla passione per il territorio e sentirete la memoria dei profumi antichi legati alla terra ed al lavoro, materializzarsi sulla tavola nei piatti della tradizione.

Approfitta dei nostri pacchetti speciali per il pernottamento e l'escursione con una guida esperta, per godere appieno dell'esperienza offerta dell'Hotel Edera.


Dai più noti piatti come la pecora in cappotto o il maialetto arrosto alle ricercate polpette di capra, le lumache, i ravioli patate e menta. A riscaldare gli ambienti, tradizionali e accoglienti, ci pensa il grande camino; ad accogliere e far sentire a casa c’è l’amore per il territorio dei padroni di casa che nel vero spirito barbaricino che aleggia

 

Hotel edera via roma - belvì

I luoghi

Come arrivare