Home / News / Elezioni regionali. Al voto solo il 16 febbraio, lo spoglio avverrà entro le 19 di lunedi'

Elezioni regionali. Al voto solo il 16 febbraio, lo spoglio avverrà entro le 19 di lunedi'

del 03/02/2014

Gli elettori sardi potranno votare per il Consiglio regionale e scegliere il presidente della Giunta soltanto domenica 16 febbraio. Alle 6.30 riprenderanno le operazioni preliminari nei seggi, costituiti il giorno precedente, sabato, dalle 16.

Subito dopo potranno cominciare le votazioni, che si chiuderanno alle 22. Le operazioni di spoglio, invece, che cominceranno alle 7 di lunedì 17 febbraio, dovranno essere ultimate entro dodici ore dal loro inizio cioè entro le 19, secondo quanto precisato dalla presidenza della Regione in una circolare trasmessa nei giorni scorsi ai sindaci. Intanto, entro oggi i Comuni dovranno comunicare alla Regione i dati aggiornati sugli aventi diritto al voto, compresi quelli residenti all'estero e quelli iscritti nelle liste aggiunte per il Trentino Alto Adige e la Valle d'Aosta.

Spetterà sempre alle singole amministrazioni comunali caricare, tramite un apposito software, i dati sulle operazioni di costituzione dei seggi, sulle affluenze e i risultati dello spoglio. Le informazioni sulle Regionali 2014 sono aggiornate sullo speciale "SardegnaElezioni2014" sul sito istituzionale www.regione.sardegna.it, dove sono pubblicate anche le liste dei candidati al Consiglio regionale per ognuno degli otto collegi provinciali (come compaiono sui manifesti elettorale), simboli e nomi dei candidati alla presidenza della Regione, oltre che i fac simile delle schede elettorali.

  • Chi siamo

    Sardegna Live, la nuova web TV che amplia gli orizzonti dell'offerta nei canali della comunicazione in tutti gli ambiti della Sardegna e non solo. Sardegna Live è uno spazio nuovo, aperto a tanto e a tutti. Entra in un mondo che protegge la Sardegna, che la racconta, la vive, la scrive, la proietta.
    [leggi tutto]

  • Foto